fbpx

Calcata, il borgo magico

Calcata

Calcata è una città antica che sorge nel Lazio, vicino Viterbo a circa 40 km da Roma. Sorge su una montagna di tufo ed è abitata da artisti che se ne prendono attentamente cura.

L’origine del nome rimane un mistero e oggi viene denominata anche il “borgo delle streghe”. Nel 1935 gli abitanti furono trasferiti per motivi di sicurezza, ma dagli anni 60, risultando agibile, Calcata tornò ad essere un centro abitato anche se con poco più di 906 abitanti.

Attualmente è frequentato da artisti e da chi decide di allontanarsi dalla frenesia della città. Si respira arte in tutte le vie, alcune strade sono delle vere e proprie mostre di arte contemporanea a cielo aperto e sono numerose le botteghe artigiane tra l’altro anche molto ospitali.

Per chi ama la natura, farsi un giro alle cascatelle create dal Treja è obbligatorio. Da sapere, recandosi a Calcata, si ha davvero un distacco dalla vita di città, in quanto nessuna rete telefonica copre la città magica. Molti i percorsi da attraversare per apprezzare i boschi e per visitare Opera Bosco, un museo-percorso dove le opere d’arte sono tutte naturali.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp