fbpx
/
/
Vacanze in Crociera: cosa devi assolutamente sapere

Vacanze in Crociera: cosa devi assolutamente sapere

Quando arriva il momento di mettersi d’accordo su dove andare in vacanza è sempre un dramma. C’è chi non vuole rinunciare alla tintarella e chi vuole liberare l’esploratore che c’è in lui dopo due anni chiusi. In questi casi la soluzione giusta è scegliere “una città galleggiante”. Qui avrete a disposizione, piscine, divertimento per i più piccoli e al contempo la possibilità di scoprire il mondo. Le vacanze in crociera sono adatte a tutta la famiglia

Per rendere la crociera una vacanza indimenticabile, ci sono delle cose che devi assolutamente sapere!

Documenti da portare durante le vacanze in crociera

Che i documenti siano in corso di validità penso non ci sia bisogno nemmeno di dirlo, ma attenzione, devono essere validi almeno 6 mesi dopo il rientro dal viaggio. È importante assicurarsi se sono necessari documenti aggiuntivi oppure visti per viaggiare. Potete chiedere alla vostra agenzia di viaggi oppure nel caso abbiate provveduto in autonomia, potete andare sul sito del Viaggiare sicuri Ministero degli affari esteri . Portate sempre con voi una fotocopia o una copia digitale dei documenti più importanti; conferma della prenotazione, documenti di identità, passaporti e assicurazione del viaggio.

Prenotare la Crociera

C’è solo una cosa da dire, Gioca d’anticipo. Prenotando prima avrai la possibilità di scegliere liberamente il turno più comodo al ristorante e avrai tantissimi incentivi sui pacchetti di bevande ed escursioni. Prenotare prima di partire le escursioni, le giornate termali, le cene speciali, ti permetterà di pianificare con anticipo il tuo budget e non perderai tempo sulla nave. Se vuoi scoprire le nostre offerte attive CLICCA QUI.

I contanti lasciali a casa

Vi vediamo mentre mandate i poveri mariti a ritirare i contanti al bancomat all’ultimo minuto. Tranquilli non serviranno. La chiave della cabina avrà la funzione di bancomat, potrai tenere traccia delle tue spese extra direttamente dai totem sparsi sulla nave, oppure, dalla tv in cabina.

Etichette ai bagagli

Dopo aver passato mesi interi a pensare a cosa mettere in valigia, sarebbe meglio fare il possibile per non perderla. Etichetta le valigie inserendo il nome della compagnia crocierista, il nome e cognome del passeggero e un contatto telefonico oppure un email. Questo faciliterà notevolmente lo spostamento dei bagagli dall’equipaggio e delle compagnie aeree. CLICCA QUI per scaricare la tua etichetta da stampare gratuitamente.

Cosa è vietato portare in crociera

Purtroppo ci sono delle cose che dovremmo, aimè, lasciare a casa. Oltre ai vari oggetti contundenti che nemmeno in aereo non si può portare, sono vietate caffettiere, ferri da stiro, scalda biberon, piastre. Attenzione, gli animali non sono ammessi in alcune navi, a meno che non siano “cani guida”, perciò informa sempre preventivamente la nave oppure l’agenzia di viaggi a cui ti sei affidato.

Gli indispensabili

Tra le cose fondamentali da non dimenticare assolutamente vi consigliamo:

  • Adattatore universale per la corrente elettrica, solitamente a bordo ci sono le prese a due spine.
  • Kit di primo soccorso, seppur a bordo c’è sempre un medico con servizi a pagamento, è sempre meglio portare un piccolo kit.
  • Pasticche per il mal di mare

Lavanderia

Potete tirare un sospiro di sollievo, non dovete portare tutto l’armadio per tutti i giorni di vacanza in crociera. Quasi tutte le navi offrono il servizio di lavaggio a secco tramite i sacchi disponibili in cabina. Alcune offrono anche servizi di self-service con lavanderie a gettoni dove verranno fornite le capsule di detersivi e eventuali aree sorvegliate per stirare.

L’esercizio di Sicurezza

Èun’attività obbligatoria da fare: l’esercizio di sicurezza. Se è la prima crociera, non vi spaventate, non è niente di pericoloso. L’equipaggio procederà alla scannerizzazione delle carte della cabina e ti verrà a prendere in cabina se necessario. Anche se lo trovi noioso e fastidioso, ricordati che è importante. Durante questo esercizio, i membri dell’equipaggio hanno il compito di dirti cosa fare e come comportarti in caso di naufragio, perciò ascolta attentamente e memorizza i luoghi di incontro. Eventualmente lo puoi segnare sulla mappa della nave che ti verrà fornita in cabina.

E tu cosa aspetti prenota le tue magiche vacanze in crociera senza pensieri, CLICCA QUI per scoprire le offerte attive in questo momento

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp